E' scomparso Lee Iacocca sostenitore della ricerca nella cura del DMT1

03 luglio 2019        0 commenti

Un saluto a Lee Iacocca che ci ha lasciato all' età di 94 anni. è stato un manager statunitense di origini  italiane, noto soprattutto per il salvataggio della Chrysler negli anni ottanta. Ma Iacocca è stato anche un grande sostenitore della ricerca medica e delle migliori cure per Il diabete di tipo 1. Nel 1984 creò “The Iacocca family foundation” in onore della moglie, Mary K. Iacocca La Fondazione ha finanziato con oltre 45 milioni di dollari promettenti progetti di ricerca Tra i quali quella innovativa condotta da Denise Faustman al Massachusetts General Hospital.
“In una società completamente razionale, i migliori di noi dovrebbero aspirare a diventare insegnanti e il resto di noi dovrebbe adattarsi a qualcosa di meno, perché il trasmettere la civiltà da una generazione a quella successiva dovrebbe essere l’onore più alto e la più alta responsabilità che chiunque possa mai avere.” (Lee Iacocca)

 

 
 
 
condividi su: